Attrezzature e materiali di consumo per le industrie manifatturiere

Come mantenere pulito il filo da saldatura

Scritto da Monia Bianchet il 6-ott-2017 16.28.28
Monia Bianchet

Mantenere pulito filo saldaturaVuoi migliorare la durata di vita della torcia di saldatura? 

Vuoi aumentare la durata delle punte guidafilo e della guaina guidafilo della torcia di saldatura? 

Vuoi aumentare la durata dei rullini trainafilo della saldatrice? 

Vuoi migliorare la qualità della saldatura?

La soluzione è semplice ed economica: i feltrini lubrificati della Weldaid.

Questi feltrini consentono di aumentare la durata delle punte guidafilo e della guaina guidafilo fino a 3 volteDi conseguenza, anche la durata della vita utile della torcia di saldatura e dei rullini trainafilo della saldatrice viene notevolmente aumentata.

 

Come si utilizzano:

I feltrini si inseriscono all’interno del trainafilo della saldatrice e il filo di saldatura utilizzato viene fatto scorrere al loro interno, come si vede dalla foto seguente:

Feltrini.png

Il feltrino, dunque, pulisce e lubrifica il filo di saldatura.

Il filo arriva alla torcia pulito e con una scorrevolezza ideale per uscire dalla stessa senza strappi e svirgolamenti, condizioni ideali per evitare eccessive pressioni all’interno del gruppo traino e, quindi, rotture dei rulli trainafilo e per migliorare la qualità nella saldatura.

Sappiamo benissimo, infatti, che la qualità del filo in saldatura è fondamentale per la buona riuscita della saldatura.

Tuttavia, anche utilizzando un filo di ottima qualità, qualora questo si porchi durante il percorso all'interno della saldatrice, si possono non solo danneggiare i componenti principali della torcia e della saldatrice, ma anche compromettere la qualità della saldatura delle lamiere

E' quindi fondamentale che il filo mantenere pulito il filo da saldatura affinchè scorra fluidamente all'interno della torcia: a tal proposito, l'utilizzo del feltrino riduce la frequenza di accadimento del “filo tirato” del 60%.

Per verificare se il filo è ben lubrificato e ha un buon scorrimento, si deve riuscire a tirarlo manualmente senza strappi e senza sforzo.

Una buona pulizia del filo, quindi, abbinata ad una giusta lubrificazione consentono di ottenere grandi miglioramenti nel risultato finale della saldatura e al tempo stesso la riduzione dell’usura dei componenti della torcia e del gruppo traino nella saldatrice.

 

Come sono fatti:

I feltrini della Weldaid sono feltrini cilindrici di colore rosso e nero.

I feltrini di colore nero sono impregnati di un lubrificante (LUBE MATIC) e si utilizzano per tutti i tipi di fili ad eccezione del filo di alluminio.

I feltrini di colore rosso non sono lubrificati e si utilizzano principalmente per il filo di alluminio.

In generale all’interno della saldatrice si mettono entrambi i feltrini (1 rosso e 1 nero).

I feltrini neri possono essere ri-lubrificati aggiungendo ogni tanto qualche goccia dell'apposito liquido (LUBE MATIC).

 

Dove sono fabbricati:

La produzione viene eseguita a Detroit negli U.S.A. dalla WELDAID.

 

Come vengono venduti:

Sono venduti in kit secondo la seguente tabella:

 

KIT WeldAid.png 


  Richiedi offerta per Weldaid Combi Pad (

Argomenti: Saldatura lamiere

Iscriviti al blog di Bianchet

Iscriviti al Blog

Articoli Recenti

Articoli per Argomento